Il senatore del Movimento 5 Stelle Gianluigi Paragone ha commentato l’espulsione dal partito puntando il dito contro il leader Luigi Di Maio: «Sono stato cacciato con il codice di Pomigliano d’Arco. Il giudice mi darà ragione e a quel punto Di Maio potrà tranquillamente dimettersi»

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO!