L’ex naufrago conferma il fatto che altri naufraghi erano disposti ad appoggiare Eva Henger sul canna-gate.