Abbiamo portato per la prima volta gli studenti dell’Università di Urbino a sparare al piattello